PUBBLICIZZA I TUOI STALLONI SU "TROT STALLIONS DIRECTORY" PER LA STAGIONE 2023

PUBBLICIZZA I TUOI STALLONI SU "TROT STALLIONS DIRECTORY" PER LA STAGIONE 2023 - Mediahorsesrace

Cokstile trionfa nell'International Trot

Per la terza volta le scuderie partenopee mettono il sigillo sull'International Trot, la corsa di trotto che con il suo milione di dollari di montepremi è la più ricca del calendario internazionale. Dopo i successi di Twister Bi (2017) e di Zacon Gio (2019), stavolta a trionfare a New York è stato Cokstile, di allevamento norvegese ma di proprietà dell'imprenditore salernitano Renato Santese, allenato e guidato dai napoletani Mattia Orlando e Vincenzo Piscuoglio Dell'Annunziata, da sempre tra i più talentuosi driver italiani. Quindici giorni fa Cokstile aveva fallito l'appuntamento con il Lotteria, ma la prestazione, per un campione della sua classe (ricordiamo che ha vinto anche l'Elitlopp 2020) era stata troppo negativa per essere “vera”. Santese ha avuto coraggio a non rinunciare alla trasferta americana; Orlando è stato bravo a recuperare prontamente il campione e Piscuoglio Dell'Annunziata a crederci sempre interpretandolo magistralmente. Cokstile è stato tranquillo in terza posizione quando il battistrada Ecurie D filava via con frazioni mozzafiato, poi ha seguito l'americano Back of Neck per sorvolarlo facilmente in zona traguardo. 1’11”1 la media al km sui 2011 metri. Zacon Giò, terzo nel Lotteria dietro Vernissage Grif e Vivid Wise As, ha avuto un percorso difficile partendo dal numero 10 ed è finito  sesto. (fonte: ilmattino.it)

 

  PER INFORMAZIONI E CONTATTI 392/8167530 mediahorsesrace@gmail.com 

 

 

Il Nastro Azzurro è di Dimitri Ferm

Il Nastro Azzurro è di Dimitri Ferm - Mediahorsesrace

Il Nastro Azzurro è di Dimitri Ferm, favoritissimo della vigilia, su Denzel Treb e Dolce Viky al termine di una corsa emozionante. Questo l’esito del 95° Derby Italiano del Trotto (foto Domenico Savi) all’Ippodromo della Capannelle. Grande sorpresa invece nelle OAKS del Trotto dove la candidata principale per la vittoria finale, Due Italia, non ha rispettato le attese della vigilia, lasciando il successo alla sorprendente Delicious Gar, che sul traguardo ha anticipato Daughter As e Danish As. È stato il giorno più importante dell’anno per la specialità del trotto e a Capannelle si respirava aria di festa fin dalle prime ore della mattinata, con oltre 6.000 appassionati festanti che hanno animato l’impianto capitolino: «Una giornata perfetta – le parole di Elio Pautasso, Presidente di Federippodromi e Direttore generale Hippogroup Roma Capannelle – vissuta ad altissima intensità grazie allo straordinario spettacolo offerto dai cavalli in gara nel pomeriggio romano impreziosito non solo dal 95° Derby Italiano del Trotto, ma anche dalle Oaks e dai due Criterium riservati ai puledri di 2 anni, senza dimenticare gli eventi di contorno quale l’apprezzatissima Festa della Madre Terra e la mostra fotografica Box 202 – Una corsa lunga cent’anni. L’eccellente risultato tecnico offerto dai protagonisti in pista e l’incoraggiante, rumorosa e festante partecipazione del pubblico rappresentano per noi la soddisfazione più grande e la conferma che questa è la strada giusta per proseguire nell’opera di rilancio della nostra disciplina. E adesso appuntamento a Domenica 30 ottobre con l’attesissimo Roma Champions Day: Premio Roma, il Premio Lydia Tesio, e ancora il Ribot, il Berardelli, l’Aloisi e il Divino Amore, tutti in una sola entusiasmante giornata di galoppo». (fonte:radioromacapitale.it)

 

----- TROT STALLIONS DIRECTORY - CATALOGO STALLONI ONLINE 2023 -----

Gocciadoro porta Vernissage Grif al trionfo

Gocciadoro porta Vernissage Grif al trionfo - Mediahorsesrace

Il portacolori della scuderia napoletana di Gennaro Riccio si è imposto su Vivid Wise As e su Zacon Giò. Il driver: ha ricordato a tutti di essere uno dei migliori trottatori sul miglio. Alessandro Gocciadoro e il cavallo Vernissage Grif vincono il 73° Gran Premio Lotteria Edilsivisa (gruppo 1 finale 660.000 euro) all’ippodromo di Agnano siglando anche il record della corsa e della pista in 1.10.1. Guidato e allenato da Alessandro Gocciadoro, il portacolori della scuderia napoletana di Gennaro Riccio si è imposto su Vivid Wise As, che aveva vinto la terza batteria, e su Zacon Gio, vincitore della prima eliminatoria. «È stata una bella corsa, le condizioni della pista di Napoli sono perfette, Vernissage Grif oggi ha ricordato a tutti di essere uno dei più veloci trottatori su miglio», ha detto il driver nel corso della premiazione. (fonte: corriere.it) 

PER INFORMAZIONI SUI CAVALLI IN VENDITA E CONTATTI 392/8167530

mediahorsesrace@gmail.com 

_________________________

Oaks del trotto vince Delicious gar

Oaks del trotto vince Delicious gar - Mediahorsesrace

9 ottobre 2022, a Roma, presso l’ippodromo Capannelle, è una Giornata importantissima per il Trotto italiano: Derby & Oaks 2022.  Alessandro Giocciadoro, in sediolo a Delicious Gar, ha fatto sua l’edizione numero 31 di una kermesse di assoluta importanza per il settore di riferimento, le Oaks (Gr. 1 riservato a femmine indigene di 3 anni; Distanza: ei 1640; Dotazione: 253.000 €).  Sul podio  la portacolori di Girolamo Casella, l’elegante Delicious Gar, ha trottato i 1640 Metri assegnati sulla pista capitolina alla media (t/km) di 1.11.6.

________________________

PER INFORMAZIONI E CONTATTI SUI CAVALLI IN VENDITA 392/8167530

PER INFORMAZIONI E CONTATTI SUI CAVALLI IN VENDITA 392/8167530 - Mediahorsesrace

(Brillantissime)