Nuove schede per i cavalli in vendita con piu' foto e video

Nuove schede per i cavalli in vendita con piu' foto e video - Mediahorsesrace.com

 

Bristol Cr chiama banco

Napoli 09 dicembre 2019

 

Nel ricco GP Mipaaf passa al comando dopo mezzo giro e in arrivo sfugge al favorito Banderas Bi, rimasto all'esterno per tutta la corsa. Sesto successo in sette corse, 1.14.3 la media sul doppio km. Gaetano Di Nardo: «Non sai mai quanto è in grado di darti». Buena Vista Bi in testa e via nel Filly con Dell'Annunziata. Il piatto ricco del GP Mipaaf, ben 170.200 euro per il vincitore, se l’è preso Bristol Cr, che ad Agnano dopo mezzo giro s’è sistemato in testa al gruppo, rilevando Belen Hall Fas che s’era trovata davanti sulla rottura di Bleff Dipa sulla prima curva, e che successivamente ha controllato senza grossi problemi il favorito Banderas Bi, rimasto per tutto il tempo aria in faccia dopo il sorpasso decisivo del vincitore. Gaetano Di Nardo ha giostrato il ritmo a suo piacimento (primi 600 metri in 45.2, km in 1.16.5) e in arrivo (nella foto) è sfuggito agevolmente a Banderas Bi. Dalle retrovie s’è fatto avanti Barbaresco Grif per il terzo posto, su Babirussa Jet. Bristol Cr, acquistato da yearling all'asta ITS a Busto Arsizio per 9.000 euro, rappresenta la prima annata di produzione di Owen Cr. In carriera ha perso soltanto una volta alla seconda uscita, al Garigliano nel Criterium Pontino: con questo GP Mipaaf, salgono a sei i suoi successi, con record di 1.14.2 sul miglio e ora 1.14.3 sulla media distanza. «È un cavallo che si risparmia sempre - spiega il suo driver “Morgan” Di Nardo - Non sai mai esattamente quanto ti è in grado di darti, non ne conosciamo i limiti. Sull’errore di Bleff Dipa, non ho avuto dubbi che Vincenzo Luongo (con Belen Hall Fas - ndr) ci avrebbe fatto sfilare in testa. E a quel punto tutto è andato per il meglio: Bristol con un cavallo a destra resta concentrato e si impegna, e così è stato con Banderas vicino, ai suoi fianchi. Aanche in arrivo ha reagito molto bene, allungadosi ulteriormente». (www.corrieredellosport.it)

 

 Si prega i proprietari dei cavalli inseriti sul sito di comunicare tempestivamente eventuali variazioni.

  

PER INFORMAZIONI E CONTATTI 392/8167530 mediahorsesrace@gmail.com

 

Arazi Boko leader Duomo in cassaforte

Arazi Boko leader Duomo in cassaforte - Mediahorsesrace.com

Firenze 1 dicembre 2019

Chi va davanti, ci resta, sulla lentissima pista di Firenze, graziata dal maltempo e quindi fortunatamente idonea alle corse. E così è stato anche nel GP Duomo di oggi al Visarno: il favorito Arazi Boko al via ha respinto Pantera del Pino e sul traguardo ha tenuto a debita distanza Ula Risaia Trgf, rimasta nella sua scia per tutto il tempo, mentre all’esterno s’erano arrese tanto Pantera del Pino quanto Ua Huka, che invano s'erano affacciate in corsia esterno nel giro finale. Al vecchione dei Gocciadoro e Leonardo Cecchi (ha 12 anni, ma continuerà la carriera anche nel 2020!) è bastato trottare a media di 1.16.9 per conquistare il sesto GP del 2019, dopo Padovanelle, Renzo Orlandi, Costa Azzurra, Città di Montecatini e Campionato Europeo. Oltre al crono (soltanto Zailshan As ha fatto meglio in giornata: 1.16.7), imbarazzanti anche le quote dei piazzati al tot con il solito inaccettabile triplo 1,00: solo in Italia capita di fare una scommessa, azzeccarla e non incassare nulla come vincita, se non la restituzione della somma giocata... Da elogiare piuttosto la progreditissima Ula Risaia Trgf: outsider da 41/1, appartenente all’ex ciclista Alessio Di Basco, con questo piazzamento ha allungato la sua serie strepitosa che comprende ora 10 vittorie e 8 secondi posti nelle ultime 18 corse disputate dal 21 giugno dell’anno scorso! (www.corrieredellosport.it)

Incarico ad Abate

Incarico ad Abate - Mediahorsesrace.com
La Presidenza del Consiglio dei ministri, con lettere in data 20, 26 e 29 novembre 2019, ha trasmesso alla Commissioni alla Camera alcune comunicazioni concernenti il conferimento di incarichi di livello dirigenziale generale. Alla XIII Commissione (Agricoltura) è stata trasmessa la comunicazione concernente l’incarico, al dottor Francesco Saverio Abate, di direttore della Direzione generale per la promozione della qualità agroalimentare e dell’ippica nell’ambito del Dipartimento delle politiche competitive, della qualità agroalimentare, ippiche e della pesca. cdn/AGIMEG

_________________________

 

PER INFORMAZIONI SUI CAVALLI IN VENDITA E CONTATTI 392/8167530

mediahorsesrace@gmail.com

Cima delle selve

Confronto al Mipaf, gli ippodromi: 'Prorogare di 4 mesi il contratto attuale'

Confronto al Mipaf, gli ippodromi: 'Prorogare di 4 mesi il contratto attuale' - Mediahorsesrace.com

Clima positivo e unità d'intenti nell'incontro fra i rappresentanti degli ippodromi e quelli del Mipaaf, si va verso la proroga di quattro mesi del contratto attuale."Attraverso il confronto, stiamo cercando di superare in maniera condivisa le difficoltà per il sostegno agli ippodromi italiani". È la frase con cui il sottosegretario al ministero delle Politiche agricole, Giuseppe L'Abbate, "sintetizza" sulla sua pagina Facebook gli esiti dei lavori del tavolo ippico "Società di corse e associazioni pappresentative" tenutosi ieri, 4 dicembre, presso il ministero. Un impegno che emerge anche dalle dichiarazioni dei rappresentanti degli ippodromi presenti ieri, che hanno sottoscritto all'unanimità, una proposta condivisa: la proroga per i primi quattro mesi del 2020 del contratto attuale.

________________________

Cucaracha gaps

PER INFORMAZIONI E CONTATTI SUI CAVALLI IN VENDITA 392/8167530

PER INFORMAZIONI E CONTATTI SUI CAVALLI IN VENDITA 392/8167530 - Mediahorsesrace.com

PUBBLICIZZA LA TUA ATTIVITA' LEGATA AL MONDO DEI CAVALLI CON MEDIAHORSESRACE.COM