in vendita VIGONE GRIF rec.1.12.4 da Varenne e Novella real (Credit Winner)

in vendita VIGONE GRIF rec.1.12.4 da Varenne e Novella real (Credit Winner) - Mediahorsesrace.com

Uragano trebi trionfa nel Grassi

Cesena 07 luglio 2018

Una spettacolare serata di corse ha fatto da cornice all’appuntamento con il Gran Premio Riccardo Grassi – Trofeo Romagna Iniziative, prima delle tre sfide classiche stagionali programmate all’ippodromo del Savio, con ben undici concorrenti al via ed il campione Timone Ek nelle vesti della osannata star nonostante un 2018 al di sotto delle aspettative ed una rosa di avversari tutt’altro che malleabili a partire da Uragano Trebì, Turbo di Azzurra e Suerte’s Cage. Alla chiusura del gioco e dopo un warm up di tutto rispetto, Uragano Trebì e Vecchione calamitavano le attenzioni del betting ed in corsa, una volta assunta l’iniziativa, spaziavano liberamente pur sollecitati da un tenace Timone,  vincendo in un sensazionale 1.11.7, nuovo limite cronometrico della contesa mentre il colpevolmente trascurato Tango Negro chiudeva al secondo posto sulla cenerentola della compagnia Tarantella Ferm; quarto un diligente Turno di Azzurra che precedeva il movimentatore Timone Ek che appariva non lontano, risultato a parte, dalla migliore forma. (teleromagna24.it)

 

 Si prega i proprietari dei cavalli inseriti sul sito di comunicare tempestivamente eventuali variazioni.

  

PER INFORMAZIONI E CONTATTI 392/8167530 mediahorsesrace@gmail.com

 

RICERCHIAMO PER CONTO NOSTRI CLIENTI PULEDRI LETTERA Z E A

 

D’Angelo (Ippodromi Partenopei): “Governo occasione di unità anche per l’ippica

D’Angelo (Ippodromi Partenopei): “Governo occasione di unità anche per l’ippica - Mediahorsesrace.com

“Questo governo nato dopo una gestazione complessa e travagliata vede in prospettiva un’occasione unica di riunificazione e pacificazione del paese. Da nord a sud, rappresentata nello specifico dai due elettorati di riferimento delle forze politiche Lega Nord e M5S.  Sento di esprimere nel mio umile ruolo di gestore e ippico di lunga e variegata militanza, l’auspicio che anche all’interno del nostro settore possa attuarsi una pacificazione costruttiva. Tale da intraprendere un percorso virtuoso di riforma e sostegno di una filiera, quella dell’ippica italiana, di cui la Nazione può essere orgogliosa. I recenti risultati a livello internazionale, infatti, nobilitano e testimoniano in maniera eloquente e indelebile come il settore allevatorio e professionale, nonostante le difficoltà crescenti, mantenga qualità e quantità. Tali da sostenere egregiamente risultati con continuità attraverso una filiera “verde” che merita il rispetto e la dovuta attenzione istituzionale. Che consente un indotto agricolo di decine di migliaia di addetti. Al Presidente del Consiglio Conte, al neo Ministro dell’Agricoltura Centinaio ed al Governo tutto, da italiano, da imprenditore e padre, rivolgo gli auguri più fervidi di un lavoro svolto con amore e passione che possa riavvicinare i cittadini alla politica ed alle istituzioni democratiche del nostro amato Paese”. Cosi in una nota il presidente di Ippodromi Partenopei Pier Luigi D’Angelo.

Ringostarr a Stoccolma, festa grande anche per il trotto

Ringostarr a Stoccolma, festa grande anche per il trotto - Mediahorsesrace.com

Roma. Domenica memorabile anche per il trotto italiano. Ringostarr Treb si è imposto alla grande nell'Elitlopp, prova simile al nostro Lotteria di Agnano, perchè in programma in due batterie e finale all'ippodromo Solvalla di Stoccolma. Il campione italiano allenato da Jerry Riordan e guidato da Wim Paal, in finale è partito al numero 1 da favorito. Ha seguito Pastore Bob fino al mezzo giro conclusivo ove è scattato con decisione ed è poi sfuggito agevolmente all'attacco di Propulsion in arrivo. Tempo 1.09. Il francese Bold Eagle si è eliminato in batteria. Da notare che nella tre giorni svedese l'allenatore-guidatore italiano Alessandro Gocciadoro ha ottenuto sei vittorie lle corse di contorno.

 

PER INFORMAZIONI SUI CAVALLI IN VENDITA E CONTATTI 392/8167530

mediahorsesrace@gmail.com

Coordinamento al Governo, senza ippodromi l'ippica non esiste!

Coordinamento al Governo, senza ippodromi l'ippica non esiste! - Mediahorsesrace.com

A giugno non ci saranno le corse al galoppo in Toscana.La chiusura prima di Livorno ed ora di Grosseto rappresentano per tutta l’ippica nazionale un altro grande disastro. Due grandi ippodromi storici: il primo aperto alla fine del 1800 ed il secondo all’inizio del Novecento sono stati chiusi in un silenzio assordante.
Negli ultimi anni gli ippodromi chiusi sono stati tanti, alcuni di proprietà privata ed altri di proprietà pubblica: Torino Galoppo,Roma Tor di Valle, Firenze Le Mulina, Milano Trotto San Siro,Novi Ligure, Siena,Ravenna, Palermo,San Giovanni Teatino,Livorno e Grosseto. In totale sono ben undici gli ippodromi chiusi ed ovviamente la crisi gravissima in cui e’ precipitata l’ippica e’ strettamente collegata a queste chiusure. Meno ippodromi uguale a meno pubblico,meno appassionati,meno cavalli,meno proprietari,meno professionisti,meno lavoro, meno scommesse ,etc etcSperiamo che il nuovo Governo rifletta anche su questo punto e si inizi a lavorare per fare una “legge per gli ippodromi “ come e’ stata fatta ,anni fa , la Legge per gli Stadi. L’ippica senza ippodromi non può esistere!!

PER INFORMAZIONI E CONTATTI SUI CAVALLI IN VENDITA 392/8167530

PER INFORMAZIONI E CONTATTI SUI CAVALLI IN VENDITA 392/8167530 - Mediahorsesrace.com

PUBBLICIZZA LA TUA ATTIVITA' LEGATA AL MONDO DEI CAVALLI CON MEDIAHORSESRACE.COM