Home » * Rod Stewart *

* Rod Stewart *

ROD STEWART record 1.10.1 sui 1600 m e 1.10.8 sui 2100 m

ROD STEWART record 1.10.1 sui 1600 m e 1.10.8 sui 2100 m - Mediahorsesrace.com

maschio baio nato in ITALIA nel 2010

vincite in carriera  511.224 euro

 

record 1.10.1 sui 1600 m e 1.10.8 sui 2100 m

da Love You 1.11.4 e Valley Lane da Lindy Lane

 

Funziona presso AZIENDA AGRICOLA MARIANO Srl
 

43015 NOCETO (PR) - Via Borghetto, 16 - Tel. 0521/626110 - fax 0521/624004

 

Tasso di monta da concordare

LO STALLONE ROD STEWART E' PRONTO PER LA STAGIONE DI MONTA 2020

CARRIERA AGONISTICA

 

Rod Stewart da Love You e Valley Lane (Lindy Lane) e' vincitore in carriera di ben 511.224 euro, possiede un record di 1.10.1 sulla breve distanza e di 1.10.8 sulla lunga. Su 61 prestazioni in carriera tra Italia ed Estero e' al palo ben 43 volte vincendone 10, nel 2013 vince il Prix Leopold Verroken a Vincennes 2013 , Ulf Thoresens Memorial, gr.1 (Jarlsberg), Giovanardi (gr.1), batteria Derby Italiano, Derby Italiano (gr.1), 4° nel Orsi Mangelli (gr.1). 2014  3° nel Nello Bellei (ex Dante Alighieri). 2015 - 1° nella batteria Sweden Cup (Solvalla) in 1.10.1 (record assoluto e sulla breve distanza) - 2° nel Campionato europeo dei 5 anni (Jagersro), Kjell P. Dahlströms Minne (Mantorp), Anders Jahres Pokallöp (Jarlsberg) in 1.10.8 (suo record sulla lunga distanza) - 4° nel Birger Bengtssons Minne (Jagersro), Meadow Prophets Minne (Jagersro) - 5° nel Prijs Der Giganten (Victoria Park). 2016 - 1° nel Energima Cup (Bjerke batt. e finale) - 3° nel Ulf Thoresens Memorial gr. 1 (Jarlsberg) - 5° nel Mack Lobell Lopp A K - 7° nel Prijs Der Giganten (Victoria Park). 2017 - 3° nel Prix De Brest (Vincennes), Prix Du Luxembourg (Vincennes) e H.k.h. Prins Daniels Lopp (Gavle) - 4° nel Prix du Plateau De Gravelle (Vincennes) - 5° nel Energima Cup (Bjerke batt.) Un cavallo che sara' sicuramente un ottimo razzatore.

Rod Stewart vince il Prix Leopold Verroken in 2013

Genealogia

Linea paterna

Il padre LOVE YOU è nell'elite assoluta dei migliori razzatori Internazionali con una progenie d'indi- scussa qualità (al momento 175 vincitori di Gran Premi in tutto il mondo); ha prodotto una lista in- finita di prodotti di primo livello: fra questi, Uza Josselyn 1.08.7 (danese d'origine, francese d'atti- vità, vincitrice del Nazioni 2017); in Francia ha dato in particolare Quaker Jet 1.09.6 (plurivinci- tore internazionale), Belina Josselyn 1.10.2 (vin- citrice a ripetizione tra il 2016 ed il 2018, in particolare il Grand Prix de France), Booster Winner 1.10.2 (Prix Plazen, plurivincitore anche al mon- tato, Prix Des Centaures, Des Elites d'Essai, Raoul Balliere, Palyart e Forcinal), Bolero Love 1.10.3 (Prix de l' Etoile, Prix de Selection), Scala Bourbon 1.10.5 (Prix Queila Gede, Prix Tiercelin, Prix Deloi- son), Queen's Glory 1.10.6 (Criterium dei 5 anni e Prix De Lille), Royal Dream 1.10.7 (Amerique, France, Belgique), Royal Crown 1.10.7 (Prix Ozo, Prix Deloison, Guy Le Gonidec), Un Arnour d'Haufor (Prix Charles Tiercelin) 1.10.8, Villane Mystic 1.11.1 (Prix de la Haye, Prix de Selection), ed ancora Qua- lita Bourbon (plurivincitrice) 1.12.3, Ustie Love 1.12.3 (Prix Guy Le Gonidec), Rhea Pride 1.12.5 (Prix Gaston de Wazieres, Prix Jean Le Gonidec), etc. Love You, in Italia, è stato soprattutto il padre di UNICKA, formidabile vincitrice del Derby e del- l'Orsi Mangelli 2016, in seguito, purtroppo, rapita; inoltre ha prodotto (oltre a Rod Stewart), la velo- cissima Uraia 1.09.9 (in Finlandia), il plurivincitore Oropuro Bar 1.11.2, Non Solo Bar 1.11.2 (Maran- goni, Maschio Angioino, Berardelli), Melton Kronos 1.10.5, Radieux 1.10.5, Telecomando Ok 1.10.7 (Italia, Firenze, Andreani, Nello Bellei), Unicorno Slm 1.10.7 (Prix Cagnes sur Mer e Campionato ita- liano dei 4 anni), Rania Lest 1.11.1 (vincitrice Eu- ropa Filly e Continentale Filly), La Dany Bar (Costa Azzurra) 1.11.5, Romanesque 1.11.5 (Prix Jeanluc Lagardere), Pearl Axe 1.11.5 (vincitrice Campionato Femminile 3 Anni - Marangoni Filly – Oaks del Trotto), Robinia 1.11.8 (vincitrice Città di Napoli Filly), Santiago Bi 1.11.8, Temon Your Sm 1.11.8, Oneghin del Ronco (Due Mari – Encat –Locatelli) 1.11.9, per arrivare recentemente ad Axl Rose 1.15.0 (vincitore Mipaaft) ed Amancio 1.15.3 (vin- citore del Gran Premio Anact e quarto Mipaaft).
In Svezia ha dato soprattutto Nahar 1.09.7 (Elitloppet 2013 e vari altri successi), Sanity 1.09.2 (Norrbottens Stora Prix, Unionsloppet), Ed You 1.09.9 (Hugo Abergs Memorial, Gulddivisionen Lars Axelsson Lopp, Uet Masters), Current Affair 1.13.3 (impostosi nella Breeders Course 2 anni a Jager- sro). In Germania ha prodotto Classic Connection 1.12.8 e City Guide 1.13.7 hanno vinto le Breeders Crown tedesche per tre anni, rispettivamente nel 2017 e nel 2018, nonché Chapeau 1.10.9 (stal- lone). Da citare anche Enghien (vittoria nel derby neozelandese 2017) e Ready To Race (primo posto nel Derby della Repubblica ceca 2017), oltre agli olandesi Femke Schermer 1.13.5 (breeders Crown per anziani olandese 2018) e Innovation Love (Cri- terium der Driejarigen 2018. Di notevole importanza anche la sua produzione di fattrici madri che si sono illustrate producendo soggetti di primissimo livello, a cominciare da Ree- thi Rah Jet (madre di Bold Eagle, vincitore di due Amerique, dominatore della scena internazionale a più riprese).

Linea materna

La madre di ROD STEWART è la tedesca VALLEY LANE che ha dato anche Tenedor 1.13.0, Lili 1.13.2 (fat- trice madre di Ufo Robot Hp 1.11.6, vittoria nella consolazione Derby, terzo posto Città di Follonica, quarto posto Città di Torino), Shaman 1.13.5, Paolo De Lucia 1.13.7, Penny Jet 1.16.9 (fattrice madre di Inlove Vrijthout 1.13.1 (vittoria nel Derby belga). La seconda madre è Desdemona Hanover 1.57.2 (vinci- trice International Stallion Stakes, Hanover Stakes, Currier and Ives, seconda Merrie Annabelle) che ha prodotto altresì Royal Pizzaz, madre di Northern Je- wel 1.58.3 (vittoriosa nelle Flamboro Breeders in Ca- nada, da noi soprattutto nota come fattrice di Ros- sella Ross, Cacciari 2013) e di Northern Ensign (vin- citore Oss Gold e Oss Super). La terza madre Descent è risultata estremamente prolifica; fra i tanti sogget- ti citiamo la plurivincente Davidia Hanover (Merrie Annabelle, Colonial Lady,Prijs Der Giganten, Finlan- dia Ajo), Demilo Hanover (Harriman Challenge Cup, Historic Dickerson Cup, Simcoe Stakes Open, secon- do posto Breeders Crown, Kentucky Futurity) e Ditka Hanover (Peter Haughton Memorial). Nella linea femminile figura anche Pizzaz, madre di Premium Lobell (stallone in Italia), Ahhh (Merrie Annabelle), Choctaw Brave (Harriman Challenge Cup)

 

Genealogia - Mediahorsesrace.com